Home Page | Network Nigiara
Email

Lavoro per le Categorie Protette: la legge 68/99 e le Offerte

Sono tre i requisiti che vengono richiesti per usufruire della legge sul diritto al lavoro dei disabili (categorie protette):

· Anagrafici: età minima 15 anni, purché sia assolto l'obbligo scolastico

· Soggettivi: persone in età lavorativa affette da una o più minorazioni fìsiche, psichiche, sensoriali e portatori di disabilità intellettiva, con un grado d'invalidità riconosciuta dagli Enti che seguono le varie cause invalidanti, superiore a una determinata soglia

· Stato sociale: essere disoccupati

Categorieprotette.it è il primo portale del recruiting on-line dedicato alle offerte di lavoro per assunzioni in base alla legge 68/99. Si distingue dagli altri siti che trattano l'argomento lavoro perché dedica il proprio spazio solo alle offerte di lavoro riservate agli appartenenti alle Categorie Protette. La struttura del portale è molto semplice ed intuitiva (costruita attorno ad un sistema guidato di facile utilizzo).

Job Espresso presenta poi tutte le offerte di lavoro per le Categorie Protette. Cerca lavoro tra tutte le offerte di lavoro per Categorie Protette pubblicate su tutti i siti di annunci di lavoro. Lavoro per Disabili è un portale che presenta i Curricula di appartenenti alle categorie protette usufruendo di un sistema che stabilisce le regole per l’accesso delle persone disabili al mondo del lavoro.

Articolo 18

L’articolo 18 della legge 68/99 (categorie protette) prevede che i datori di lavoro che occupano oltre 50 dipendenti hanno l'obbligo di assumere vedove e orfani del lavoro, per servizio, di guerra e i profughi italiani nella misura di un'unità nel caso d'aziende che occupano da 51 a 150 dipendenti.

Sono esclusi dalle categorie protette tutti coloro nei quali la commissione medica della ASL abbia verificato la perdita di ogni capacità lavorativa. I datori di lavoro sono tenuti a mantenere in servizio quei lavoratori che, non essendo disabili al momento dell'assunzione, sono divenuti invalidi a causa di infortunio sul lavoro.

Anche i cittadini extracomunitari, regolarmente presenti in Italia, riconosciuti disabili da uno degli enti italiani preposti al riconoscimento dell'invalidità, rientrano nel computo delle categorie protette (hanno diritto a usufruire della legge 68/99).

Ultimi aggiornamenti


Altre news

  • Delivery Man
    ( www.ecodelcinema.com - 24/07/2014 )

Contatti

Per contattare la redazione del sito Portaldiritto scrivere all'indirizzo email enr.mainero@gmail.com

 

Iscrizione newsletter

Abbonati ai FEED


Diritti e Doveri del Lavoratore





 
www.portaldiritto.com di Enrico Mainero - email enr.mainero@gmail.com - Roma -