Il Centro per l'impiego a Milano è un ufficio della Regione che gestisce le offerte di lavoro della città e della Provincia. L’Ufficio deriva direttamente dai vecchi uffici di collocamento di Milano. Le riforme sono arrivate nei primi anni dello scorso decennio. I cambiamenti sono iniziati con la Legge Bassanini, la n. 59/1997, che ha modificato le precedenti strutture. Con il D. Lgs. 23 dicembre 1997, n. 469 sono invece stati istituiti i Centri per l'impiego. I compiti conferiti, in materia di diritto del lavoro:

  • in materia di collocamento dei lavoratori
  • in materia di lavoratori disabili
  • in materia di avviamento dei lavoratori vincitori di pubblico concorso
  • preselezione tra domanda e offerta
  • iniziative per incrementare il lavoro femminile
  • programmazione in materia di lavoro

Funzioni Statali del centro per l'impiego

La Direzione provinciale di Milano rimane competente per le funzioni statali non conferite alle Regioni. Si sottolinea che rimangono allo Stato la:

  • vigilanza in materia di lavoro
  • conciliazione delle vertenze di lavoro
  • coordinamento del Sistema Informativo Lavoro
  • raccordo con gli organismi internazionali e dell'Unione europea.

Per informazioni sui Centri per l'Impiego (ex uffici di collocamento) della Provincia di Milano è attivo il numero 02 77404040-77406417 dal Lunedì al Venerdì dalle 8,30 alle 17,00. Sul sito troverete tutte le informazioni sui Centri per l’impiego di Milano e Provincia. Tante le news sul lavoro, i bandi e le opportunità che potrebbero fare al caso vostro.

Centri per l'impiego

Cesano Maderno

via Molino Arese 2
tel. 0362.64.481 - fax. 0362.54.19.59
Responsabile ad interim Flaviano Regondi
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Corsico

Via Leonardo da Vinci 5
tel. 02.44.07.001 - fax. 02.44.78.085
Responsabile ad interim Giuseppe Squillace
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Legnano

Via XX settembre, 26
tel. 0331.52.791 - fax. 0331.52.79.27
Responsabile Marcello Marrone
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Magenta - Abbiategrasso

Responsabile ad interim Marcello Marrone
Sede di Magenta:
via Crivelli 25
tel.02.97.00.001 fax. 02.97.29.32.17
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sede di Abbiategrasso:
via Paolo VI 2
tel. 02.94.26.00.01 fax. 02.94.96.73.61
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Melzo

via Martiri della Libertà 18
tel. 02.95.52.97.11 fax. 02.95.52.97.29
Responsabile ad interim Vittoria Brunelli
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Milano

viale Jenner, 24
tel.02.77.40.40.40 - fax. 02.77.40.64.45
Responsabile Francesca Casanova
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Monza

via Bramante da Urbino
tel. 039.83.96.41 fax.039.83.72.97
Responsabile Bartolomeo Lentini
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Centro Impiego Nord Milano

Cinisello Balsamo - Via Gorky, 65
Tel. 02.66.05.651 - Fax.02.66.59.51.90
Responsabile Teresa Cosentino
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Rho

Via Villafranca, 8
tel. 02.93.92.301 - fax. 02.93.92.30.28
Responsabile Francesco Marchesi
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Rozzano

via Matteotti 33
tel. 02.52.86.28.1 - fax. 02.89.20.20.46
Responsabile Giuseppe Squillace
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Link Utili:

Sito ufficiale delle Comunicazioni Obbligatorie

Sito del Sistema delle Dimissioni volontarie

 





Potrebbe interessarti

Cosa indica il termine Proscioglimento?

Nel corso del tempo, nel nostro Paese, vi sono stati diversi processi celebri e che hanno destato l'attenzione dell'intera opinione pubblica nazionale: da quelli eclatanti relativi a gravi episodi di cronaca nera a quelli che hanno visto coinvolti, in alcuni casi, eminenti politici, come ad esempio negli anni '90 il procedimento giudiziario scaturito dalla celebre inchiesta "Mani Pulite". Di conseguenza, spesso si è raggiunta una certa conoscenza e familiarità con alcune definizioni di natura giuridica.

Leggi tutto...

Il Diritto di Credito: tutte le informazioni!

Il Diritto di Credito rappresenta la modulistica che ruota attorno al rapporto di scambio tra due parti, che può concretizzarsi nel trasferimento di potere d’acquisto o di disponibilità contro il pagamento di un interesse. Il credito è dunque lo strumento essenziale per il trasferimento di risorse da chi le detiene a chi non ne ha (ma può impiegarle ottenendo un utile superiore all’interesse pagato). Il cedente diventa così creditore, mentre il cessionario debitore.

Leggi tutto...

Magistratura italiana: ecco alcune delle sue funzioni

In Italia, la magistratura è un organo costituzionale con funzioni giurisdizionali, che opera in maniera autonoma e indipendente dagli altri poteri.

Leggi tutto...

Il diritto finanziario: di cosa si tratta?

Per diritto finanziario si intende la disciplina giuridica che studia e regola tutta quella serie di attività necessarie a trovare le risorse utilizzabili nella soddisfazione del bisogno pubblico.

Leggi tutto...

Legge di bilancio: come avviene l'iter burocratico di approvazione

La Legge di Bilancio definisce ogni anno gli obiettivi finanziari da perseguire nel triennio successivo e dalla quale dipendono i conti pubblici. L’approvazione della legge di Bilancio suscita interesse anche nell’Unione Europea e nelle agenzie di rating perché è il momento in cui si capisce quale sarà la direzione economica di un Paese e le prospettive future di crescita e stabilità.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Quando la difesa costa: la figura dell’avvocato e i relativi compensi

Almeno una volta nella vita abbiamo avuto a che fare in modo diretto o in modo indiretto con la figura di un avvocato: che sia stato per un qualcosa che ci riguardava in prima persona o per un qualcosa che riguardava una persona a noi cara siamo stati messi difronte alla ‘spiacevole’ situazione di dover pagare (giustamente) una prestazione lavorativa che è stata offerta.

Leggi tutto...

Credit Spread, una misura per il rischio di credito

Ogni ambito del diritto predispone di determinate leggi, regole da seguire; anche il diritto commerciale, infatti si muove su dinamiche di trasformazione, mutazione e cambiamento che hanno alla base strutture bene precise.

Leggi tutto...

Il cuneo fiscale: ecco perché ti riguarda da vicino?

Molti economisti sono fermamente convinti che sia impossibile determinare una quantità di cuneo fiscale ideale, perché in ogni paese la sua cifra varia in base al bilancio statale, alla sua condizione economico-contabile ecc. 

Leggi tutto...

Cessione del quinto dello stipendio: come funziona?

Nel corso della vita può capitare di aver bisogno di una somma di denaro per effettuare un acquisto, come ad esempio quello di un immobile, oppure per un urgente ed importante lavoro di ristrutturazione dello stesso. 

Leggi tutto...

Codice accisa: la carta d’identità dei prodotti

Il cosiddetto “codice di accisa” è composto da una sequenza alfanumerica composta sempre da tredici caratteri ed è attribuito dalla Agenzia delle Dogane a ciascuni dei suoi operatori abilitati, siano essi un Deposito Fiscale come un Destinatario o uno Speditore Autorizzato.

Leggi tutto...

Leggi anche...

CAF UIL di Genova: gli indirizzi e i recapiti

Secondo la convenzione del 22 gennaio 2015 firmata con l’INPS nella persone del commissario straordinario Tiziano Treu, saranno bloccati per sei mesi i compensi per i CAF che in questo periodo collaboreranno con l’Istituto di Previdenza per la trasmissione delle dichiarazioni ISEE (acronimo di Indicatore della Situazione Economica Equivalente). Questo indicatore serve per permettere ad alcune famiglie particolari agevolazioni per quanto riguarda l’ambito della scuola, del sociale e della sanità. Nel luglio del 2015, tali compensi saranno nuovamente rivisti e forse adeguati.

Leggi tutto...

Leggi anche...

La prescrizione per le multe: vediamo come funziona

Quando va in prescrizione una multa? E' necessario chiarire questo aspetto in quanto bisogna fare attenzione alle varie norme del codice della strada che nel corso degli anni possono aver ingenerato confusione negli utenti della strada. I termini di prescrizione di una multa sono specificati nell'art. 209. del codice della strada, secondo il quale:

Leggi tutto...

Leggi anche...

Nuovi termini di notifica delle multe: scopriamoli insieme!

Poche cose turbano un automobilista più della vista di una multa sotto il tergicristalli o nella cassetta della posta. La legge n.125/2010 aumenta però le possibilità di evitare di rimpinguare le casse dello Stato grazie all’introduzione di nuovi termini di notifica delle multe. 

Leggi tutto...
Go to Top