Quando si decide di aprire una attività o un lavoro in proprio, è necessario innanzitutto stabilire la forma giuridica da assumere, secondo quanto stabilisce il diritto commerciale; le alternative sono fra la scelta di lavorare in proprio o costituire una società. Praticamente si tratta di scegliere se diventare un Imprenditore in privato oppure entrare in società.

La Ditta Individuale rappresenta la forma giuridica più semplice in quanto richiede pochi adempimenti. Per aprire una ditta individuale bisogna pensare che essa si costituisce nel momento in cui una persona fisica decide di iniziare una attività economica con l'obiettivo di produrre uno scambio di beni o servizi; per questo scopo si premura di organizzare e cordinare i necessari fattori produttivi (lavoro e capitale), assumendosi il rischio d'impresa dell'attività in questione.

 

Aprire una ditta individuale fa si che colui che è intestatario e responsabile dell'attività deve rispondere ai vari adempimenti in materia giuridica:

innanzitutto è necessaria l'apertura di una posizione assicurativa presso l'INAIL entro un periodo di massimo 5 giorni precedenti l'inizio dell'attività.

Cosa dichiarare all'INAIL

  • la tipologia dell'attività che si ha intenzione di svolgere
  • in caso di ditta con dipendenti, il personale che si intende impiegare (in questo caso, bisogna comunicare entro la stessa data anche il codice fiscale dei lavoratori nel momento in cui si decida di procedere con assunzioni o licenziamenti
  • la retribuzione prevista da corrispondere nell'anno presente e successivo
  • i macchinari e impianti che si intende utilizzare nel corso dell'attività
  • varie ed eventuali

Quali documenti servono

  • libro matricola della ditta
  • registro presenze
  • cedolini paga

Tutti questi documenti vanno quindi vidimati e numerati.

Tipologie di ditte individuali

La ditta individuale oltre ad essere la forma più semplice di società può anche essere svolta nella forma di impresa familiare o addirittura di impresa coniugale. Vale a dire che il titolare della ditta si avvale dell’aiuto dei suoi familiari.

Impresa familiare

Nella forma di impresa familiare infatti, possono partecipare anche il coniuge, i vari parenti fino al terzo grado di parentela e i parenti acquisiti fino al secondo grado. Secondo l’articolo 230 BIS del Codice CivileImpresa coniugale

Per quanto riguarda l’impresa di tipo coniugale, bisogna che vengano rispettate alcune condizione:
essa deve essere costituita dopo il matrimonio, i coniugi al momento del matrimonio devono aver optato per il regime di comunione legale dei beni e tutti e due, marito e moglie, devono gestire l’impresa in parità e senza vincoli di subordinazione. Infatti, sempre secondo l’art 230 BIS c.c. “il lavoro della donna è considerato equivalente a quello dell’uomo”.
I creditori di questo tipo di forma particolare di impresa, possono rivalersi su tutti i beni in comunione tra i coniugi, anche se alieni all’azienda.





Potrebbe interessarti

I Presidenti della Repubblica Italiana

La Repubblica Italiana ha avuto, al 2011, 11 presidenti della Repubblica.

Leggi tutto...

Diritto allo sciopero: quando si esercita?

Un cittadino italiano dovrebbe avere sempre garantito un posto di lavoro; il diritto al lavoro è infatti importantissimo per una Nazione e una società civile intesa come tale e che si rispetti. 

Leggi tutto...

Questura centrale di Roma

La questura rappresenta un ufficio della Polizia di Stato in possesso di diverse competenza provinciali. Il compito principale della questura centrale di Roma è garantire il mantenimento dell'ordine e della sicurezza pubblica. Per il conseguimento di questo scopo viene effettuata una costante attività di prevenzione e repressione dei reati.

Leggi tutto...

Che cos’è l’Oblazione penale? Quando è usata?

Il termine oblazione deriva dal latino offrire. Nel diritto penale indica una causa di estinzione del reato consistente nel pagamento volontario di una somma. È importante chiarire che l'oblazione penale è limitata alle contravvenzioni (è prevista dagli articoli 162 e 162bis del codice penale). In principio poteva essere utilizzata solo per le contravvenzioni punite con la pena dell'ammenda mentre con il tempo è stata prevista un’ulteriore ipotesi che riguarda le contravvenzioni punite con la pena alternativa dell'arresto e dell'ammenda. 

Leggi tutto...

Registro delle opposizioni: iscrizione per il tuo numero

Per tutelare la privacy e gli interessi commerciali dei cittadini, è nato un nuovo servizio, il Registro Pubblico delle Opposizioni. Si tratta di un servizio rivolto ai cittadini il cui numero telefonico è presente nei vari elenchi telefonici pubblici, i quali non desiderano più ricevere telefonate indesiderate collegate a ricerche di mercato o per scopi commerciali.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Preventivo notaio: quanto costano le spese notarili?

Nel calcolo delle spese notarili, valutabili già nel preventivo del notaio, è necessario tenere presenti diversi fattori, che naturalmente variano a seconda dell’atto che stiamo facendo, sia per quanto riguarda l’onorario del notaio sia ad esempio per quanto riguarda tasse e imposte che saremo chiamati a versare a questo professionista in qualità di sostituto d’imposta

Leggi tutto...

Effettuare il pagamento della Cambiale

L'operazione del pagamento della cambiale può sembrare la cosa più semplice a questo mondo, ma in realtà nasconde molte insidie, specie se non si è stati molto chiari al momento della sua emissione.

Leggi tutto...

Società in accomandita per azioni

All'interno della descrizione giuridica delle società, espressa nel codice civile, viene denominata Società per azioni (S.p.A.) un'impresa di capitali nella quale le quote di partecipazione dei vari soci vengono determinate ed espresse in azioni.

Leggi tutto...

Cos’è l’Anatocismo? Come si calcola?

La parola anatocismo sta a significare la capitalizzazione degli interessi su un capitale, in modo che siano produttivi di altri interessi (questi interessi vengono poi dichiarati composti). La legge italiana autorizza il pagamento degli interessi legali sulle quote di debito, che non sono state saldate a scadenza. 

Leggi tutto...

Buoni ordinari del tesoro: come funzionano?

I BOT, ovvero i buoni ordinari del tesoro, sono dei titoli a breve scadenza emessi dallo stato, da molti considerati come titoli con un rischio pari allo zero. Sono un titolo senza cedola, della durata massima di 12 mesi, che vengono emessi dallo Stato Italiano per finanziare il debito pubblico.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Avvocati di Bologna: dove trovarli?

Con il termine avvocato si intende un professionista, laureato in materie giuridiche, che si occupa di rappresentare assistendo o difendendo una parte processuale.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Multe per divieto di sosta

Le multe per divieto di sosta possono essere comminate o perchè non viene rispettato il segnale di divieto, oppure perchè non si è messa in mostra la ricevuta per la sosta in un'area dove è previsto il pagamento.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Nuovi termini di notifica delle multe: scopriamoli insieme!

Poche cose turbano un automobilista più della vista di una multa sotto il tergicristalli o nella cassetta della posta. La legge n.125/2010 aumenta però le possibilità di evitare di rimpinguare le casse dello Stato grazie all’introduzione di nuovi termini di notifica delle multe. 

Leggi tutto...
Go to Top