Il Consulente del lavoro elabora cedolini paga, cura l'inquadramento contrattuale in materia giuslavoristica. Vediamo alcuni consulenti presenti a Napoli per svolgere attività relative alla dimensione lavorativa.

ORIENTA spa

Orienta è una delle principali società di Napoli specializzate nella gestione delle risorse umane per la consulenza sul Lavoro. Nata come società di fornitura di lavoro temporaneo ricerca e selezione del personale, supporto alla ricollocazione del personale. Nasce per le società che necessitano di personale selezionato con la massima cura.
34, c. Umberto I
tel: 081 5522954
fax:081 4202920

Studio Russo

Aperto nel 1991, lo studio offre consulenze nel campo del diritto del lavoro, elaborazione paghe e contributi tramite software Zucchetti; amministrazione del personale occupandosi di assunzioni, costo del personale, inquadramento previdenziale; gestione delle risorse umane, attività svolta nell’azienda cliente per dare assistenza riguardo alle questioni legate al personale.
32, CORSO GIUSEPPE GARIBALDI
tel: 081 284124
tel: 081 281777

Studio Soprano & Associati - Consulenti Del Lavoro

Questo studio di consulenza opera da più di 40 anni nel campo della consulenza del lavoro, amministrazione e gestione del personale, preparazione paghe e contributi, svolgendo l’attività anche direttamente nella sede del cliente. Alla consulenza del lavoro affianca la gestione del settore Credito, cioè presso quelle aziende che si occupano di prestiti, leasing, gestione del risparmio.
22, CORSO UMBERTO I
tel: 081 5512391

Associazione Nazionale Unione Provinciale Napoli

Si occupa dell’amministrazione del personale dipendente, parasubordinato ed autonomo per conto delle aziende clienti. Elabora i cedolini paga, i Mod. F24, i CUD, si occupa di comunicazioni di assunzioni e licenziamento, inquadramento previdenziale.
Fornisce consulenza fiscale anche per e-commerce, consulenza su igiene e sicurezza sul lavoro e Centro CAF per privati.

55, VIA DE GASPERI ALCIDE
tel: 081 5521582

Norme per l’esercizio della professione

La professione di Consulente del Lavoro è disciplinata dalla Legge 11 gennaio 1979, n. 12, aggiornata all’11 aprile 2007. In essa sono contenute le norme che regolano l’attività di coloro che svolgono consulenza in materia di lavoro, previdenza e assistenza sociale dei lavoratori dipendenti di un’azienda. Per svolgere l’attività professionale, i Consulenti devono aver svolto e superato un Esame di Stato che gli permette di avere il certificato di abilitazione. Requisito essenziale è quello di aver conseguito una laurea in giurisprudenza, economia, scienze politiche ed equipollenti, ed abbiano svolto il cosiddetto praticantato per almeno due anni. Di seguito, sono indicati due organi importanti per questa professione:

Associazione Nazionale Unione Provinciale Napoli

Questa sezione dell’Associazione fa parte di quella nazionale fondata nel 1953 per riunire i professionisti del settore, occupandosi del loro aggiornamento tecnico e culturale. Ha avuto, come tuttora, un ruolo importante nella consulenza e stesura dei CCNL di vari settori.

55, VIA DE GASPERI ALCIDE
tel: 081 5521582

Consiglio Provinciale Consulenti Del Lavoro

In questa sede si trova il Consiglio dell’Ordine di riferimento dove sono iscritti tutti coloro che svolgono questa professione e hanno ricevuto l’abilitazione professionale a seguito di un esame.

55, VIA DE GASPERI ALCIDE

tel: 081 5518566

 


Potrebbe interessarti

Il parlamento italiano: su quale schema si basa la sua struttura?

Il Parlamento italiano è definito come l'Organo costituzionale per eccellenza per quanto riguarda la nostra Repubblica. E' il titolare della funzione legislativa, ovvero si occupa di legiferare secondo le regole della costituzione.

Marca da bollo per il passaporto: concessione governativa per l’espatrio

Marca da bollo per il passaporto

Il passaporto è un documento richiedibile da tutti i cittadini italiani che consente di attraversare i confini degli Stati riconosciuti dalla nostra Repubblica. Il passaporto viene rilasciato essenzialmente dalle questure, quando non da uffici particolari investiti di tale abilità, in seguito alla consegna di tutta una documentazione particolare nella quale è compreso un versamento al Ministero dell’Economia e delle Finanze e l’apposizione di una apposita marca da bollo.

Giudice delegato: sai di cosa si occupa questa figura?

giudice delegato

Per quanto riguarda la procedura di fallimento, esistono diverse figure ad esso preposte denominate Organi del fallimento, secondo le norme del diritto commerciale, artt. 23-41 della Legge Fallimentare.

Rilascio passaporto a Milano: dove richiedere il passaporto elettronico

Il passaporto ordinario è un documento che consente l’opportunità di viaggiare soggiornando in tutti gli Stati riconosciuti dalla Repubblica Italiana: il rilascio del passaporto a Milano è consentito a tutti i cittadini italiani ed è, in Italia, una procedura di competenza delle questure.

Area edificabile: ecco le caratteristiche estrinseche

Area edificabile

Le caratteristiche che rendono un'area edificabile sono di tre tipi: estrinseche, intrinseche e giuridiche.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Società in accomandita per azioni: scopriamo di più

immagine per Società in accomandita per azioni

All'interno della descrizione giuridica delle società, espressa nel codice civile, viene denominata Società in accomandita per azioni  (S.p.A.) un'impresa di capitali nella quale le quote di partecipazione dei vari soci vengono determinate ed espresse in azioni.

Imposta IRES: cos'è e come si calcola. Ecco il nostro approfondimento

imposta ires

Nell'ambito delle imposte cui è soggetto il cittadino italiano, è bene essere a conoscenza di tutte quelle che gravano ogni anno sul reddito del contribuente. Fra le imposte dirette, ovvero quelle che gravano in maniera diretta sulla ricchezza del contribuente, troviamo le seguenti: IRPEFIRESIRAPICI, imposta sostitutiva su interessi e proventi da obbligazioni.

Cos’è l’Anatocismo? Come si calcola?

La parola anatocismo sta a significare la capitalizzazione degli interessi su un capitale, in modo che siano produttivi di altri interessi (questi interessi vengono poi dichiarati composti). La legge italiana autorizza il pagamento degli interessi legali sulle quote di debito, che non sono state saldate a scadenza. 

Leggi anche...

CAF UIL di Genova: gli indirizzi e i recapiti di tutti (o quasi) gli uffici

CAF UIL di Genova

Secondo la convenzione del 22 gennaio 2015 firmata con l’INPS nella persone del commissario straordinario Tiziano Treu, saranno bloccati per sei mesi i compensi per i CAF che in questo periodo collaboreranno con l’Istituto di Previdenza per la trasmissione delle dichiarazioni ISEE (acronimo di Indicatore della Situazione Economica Equivalente). Questo indicatore serve per permettere ad alcune famiglie particolari agevolazioni per quanto riguarda l’ambito della scuola, del sociale e della sanità. Nel luglio del 2015, tali compensi saranno nuovamente rivisti e forse adeguati.

Leggi anche...

Arresti domiciliari: le regole dettate dal provvedimento dello Stato

Immagine usata nell'articolo Arresti domiciliari: le regole dettate dal provvedimento dello Stato

Il diritto penale fa parte del diritto pubblico interno e si occupa di definire le dinamiche della pena per coloro che commettono reati più o meno gravi. Il diritto penale va ad analizzare dunque la gravità del reato commesso definendo la giusta pena da infliggere a colui che ha commesso un illecito penale.

Go to Top