Per quanto riguarda la procedura di fallimento, esistono diverse figure ad esso preposte denominate Organi del fallimento, secondo le norme del diritto commerciale, artt. 23-41 della Legge Fallimentare.

Vediamo ora nel dettaglio l'organo denominato “Comitato dei Creditori”, con un occhio particolare sulla legislazione che determina il ruolo di questo soggetto all'interno della procedura di fallimento.

Funzioni del comitato creditori

Il comitato dei creditori ha la funzione principale di vigilare sull'operato del curatore fallimentare:

  • propone la sua revoca

  • esprime una serie di pareri ed emette decisioni in base alla maggioranza dei votanti, entro un termine massimo pari a 15 giorni a partire dalla richiesta effettuata dal presidente.

  • svolgere ispezioni sulle scritture contabili e sui documenti della procedura del fallimento.

Comitato dei creditori

Il comitato viene nominato in prima istanza dal giudice delegato, entro il trentesimo giorno a partire dalla sentenza di fallimento, in base allo studio sulle risultanze documentali e dopo aver coinvolto nella scelta il curatore fallimentare ed i creditori stessi.

Composizione del comitato

Questo organo è composto da un presidente, nominato entro il decimo giorno dalla maggioranza dei creditori, e dai tre ai cinque membri.

I membri del comitato creditori vengono scelti tra tutti i coloro che si rendano disponibili o che vengano segnalati in base alla loro capacità di poter rappresentare sia la quantità che la qualità dei crediti in maniera imparziale.

Il comitato dei creditori, in base alle ultime riforme di legge, ha oggi poteri più incisivi rispetto al passato, dove il suo potere si limitava all’ambito consultivo. Ora infatti può arrivare fino alla vigilanza e controllo, regolando il lavoro del curatore ed esprimendo pareri qualora venga richiesto dal giudice delegato o dal Tribunale stesso.
La modifica della riforma del 2007 ha inserito un cambiamento molto importante riguardo la responsabilità dei membri, disciplinata dall’articolo 2407 del Codice Civile. E’ infatti loro richiesto un alto senso di professionalità e di cura del lavoro, derivante dal ruolo e dall’importanza dell’incarico ricevuto.

Boom di fallimenti in Italia

Purtroppo quando si parla di aziende fallite in Italia, si tocca un tasto dolente perchè nel 2014 troppe imprese hanno avuto questa sorte. Allargando il quadro, dal 2008, inizio della crisi economica, il fallimento ha investito molte aziende in Italia, costrette a chiudere saracinesca per via dei mancati incassi che non consentivano di poter proseguire l’attività. Rimanendo ai dati, che più di ogni altra cosa delineano in maniera netta il quadro, solo nel 2014 sono fallite 14mila aziende. Questo dato purtroppo rappresenta un record negativo per il Bel Paese, con un +7% rispetto al 2013. Un dato che tuttavia tende ad aumentare se si considerano anche le procedure concorsuali non fallimentari e le liquidazioni.

Tutto ciò ovviamente è andato ad incidere sui posti di lavoro, con 1 milione di posti persi a causa del fallimento di così tante aziende dovuto alla crisi economica. Risultati trasversali che sono più o meno uguali nella gran parte delle Regioni d’Italia. Dove si è più sentito questo problema è nel Nord-Ovest dell’Italia, con più del 30% dei posti di lavoro bruciati, dei quali 40mila in Lombardia (Regione che ospiterà l’Expo 2015 nella provincia di Milano). I settori più coinvolti dalla crisi sono stati il terziario, la distribuzione e l’ambito della moda. Una situazione molto nefasta, alla quale le istituzioni dovrebbero porre rimedio, sostenendo soprattutto le piccole-medio imprese attraverso delle misure come il credito agevolato o una riduzione delle tasse che sono il vero fardello che “ammazzano” la vita e l’attività di queste imprese.





Potrebbe interessarti

Cosa indica il termine Proscioglimento?

Nel corso del tempo, nel nostro Paese, vi sono stati diversi processi celebri e che hanno destato l'attenzione dell'intera opinione pubblica nazionale: da quelli eclatanti relativi a gravi episodi di cronaca nera a quelli che hanno visto coinvolti, in alcuni casi, eminenti politici, come ad esempio negli anni '90 il procedimento giudiziario scaturito dalla celebre inchiesta "Mani Pulite". Di conseguenza, spesso si è raggiunta una certa conoscenza e familiarità con alcune definizioni di natura giuridica.

Leggi tutto...

La Pratica Forense per la Professione di Avvocato è retribuita?

Con il termine avvocato si intende un professionista, laureato in materie giuridiche, che si occupa di rappresentare assistendo o difendendo una parte processuale.
Per esercitare la professione di avvocato, è necessario essere iscritti all'albo

Leggi tutto...

Questura centrale di Roma

La questura rappresenta un ufficio della Polizia di Stato in possesso di diverse competenza provinciali. Il compito principale della questura centrale di Roma è garantire il mantenimento dell'ordine e della sicurezza pubblica. Per il conseguimento di questo scopo viene effettuata una costante attività di prevenzione e repressione dei reati.

Leggi tutto...

Codice civile italiano: tutte le indicazioni

Il diritto di famiglia è un argomento molto presente nel codice civile. Il codice civile infatti rivolge alla famiglia il primo libro, dal titolo "Delle persone e della famiglia".

Leggi tutto...

Rilascio passaporto a Milano: dove richiedere il passaporto elettronico

Il passaporto ordinario è un documento che consente l’opportunità di viaggiare soggiornando in tutti gli Stati riconosciuti dalla Repubblica Italiana: il rilascio del passaporto a Milano è consentito a tutti i cittadini italiani ed è, in Italia, una procedura di competenza delle questure.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Il ricorso cartelle di equitalia e l’annullamento del debito: come fare?

 

Equitalia S.p.A. è una società italiana a totale controllo pubblico, incaricata della riscossione dei tributi su tutto il territorio, ad eccezione della Sicilia. È partecipata al 51% dall'Agenzia delle Entrate, ed al 49% dall'INPS.

Leggi tutto...

Credit Spread, una misura per il rischio di credito

Ogni ambito del diritto predispone di determinate leggi, regole da seguire; anche il diritto commerciale, infatti si muove su dinamiche di trasformazione, mutazione e cambiamento che hanno alla base strutture bene precise.

Leggi tutto...

Il codice tributo 4726 e gli studi di settore in materia di adeguamento

L’art. 10 del D.L. 6 dicembre 2011, n. 201 (commi da 9 a 13), convertito con modificazioni, nella legge 22 dicembre 2011, n. 214 (Decreto Monti), ha apportato importanti modifiche alla disciplina relativa agli studi di settore, anche in materia di adeguamento.

Leggi tutto...

Quando la difesa costa: la figura dell’avvocato e i relativi compensi

Almeno una volta nella vita abbiamo avuto a che fare in modo diretto o in modo indiretto con la figura di un avvocato: che sia stato per un qualcosa che ci riguardava in prima persona o per un qualcosa che riguardava una persona a noi cara siamo stati messi difronte alla ‘spiacevole’ situazione di dover pagare (giustamente) una prestazione lavorativa che è stata offerta.

Leggi tutto...

Cos’è l’Eurirs? Come si monitorizza il suo andamento?

Al giorno d'oggi sono tante le persone che richiedono ad un istituto finanziario oppure ad una banca un prestito o un mutuo, magari al fine di acquistare un immobile oppure per altre necessità familiari. Tali somme di denaro possono essere concesse poi con un tasso d'interesse fisso o variabile. Tuttavia, prima di andare a sottoscrivere un contratto di mutuo, è importante conoscere diversi elementi che vanno a contribuire alla somma che un soggetto dovrà pagare come singola rata mensile.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Consulenti del Lavoro a Napoli: rifermenti utili

Il Consulente del lavoro elabora cedolini paga, cura l'inquadramento contrattuale in materia giuslavoristica. Vediamo alcuni consulenti presenti a Napoli per svolgere attività relative alla dimensione lavorativa.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Il pignoramento esattoriale, in cosa consiste?

Il pignoramento esattoriale si esegue nel caso non venga pagata una cartella esattoriale entro il sessantesimo giorno dalla sua notifica. Esso viene eseguito dall'agente adibito alla riscossione, il quale è responsabile della messa in atto di tutte le procedure esecutive ritenute opportune per riscuoterlo.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Libertà condizionale

Chi commette un reato, di media, piccola o grave intensità viene rinchiuso in carcere per un periodo che varia in base alla gravità della pena.

Leggi tutto...
Go to Top