In Italia, la magistratura è un organo costituzionale con funzioni giurisdizionali, che opera in maniera autonoma e indipendente dagli altri poteri.

La magistratura è in possesso della funzione giurisdizionale dello Stato, che esercita e amministra in nome del popolo sovrano,secondo quanto è indicato nell'articolo 104 della Costituzione Italiana. 

Funzioni della Magistratura 

L'organo di governo della Magistratura Italiana è il CSM, ovvero il Consiglio Superiore della Magistratura, il cui presidente è il Presidente della Repubblica. Il CSM ha il potere di nominare, assumere, promuovere, assegnare, trasferire in piena autonomia e indipendenza, i magistrati. Compito del Consiglio Superiore della Magistratura è anche quello di prendere provvedimenti disciplinari nei confronti dei magistrati. 

Suddivisioni

 

All'interno della Magistratura operano una serie di magistrati che possono essere distinti nelle seguenti categorie: 

  • amministrativi, hanno giurisdizione in merito alla tutela degli interessi legittimi riferiti alla Pubblica Amministrazione. Ne fanno parte il Consiglio di Stato ed i TAR;
  • ordinari: si tratta dei magistrati civili e penali, che hanno competenza in materia di diritto civile e penale;
  • tributari: a loro competono materie in ambito di tasse e imposte; ne fanno parte le Commissioni Provinciali e Regionali;
  • contabili: hanno competenze relative al risarcimento del danno erariale e si identificano nella Corte dei Conti;
  • costituzionali: questi magistrati hanno competenza in merito alla costituzionalità delle varie leggi, e fanno capo alla Corte Costituzionale;
  • militari: hanno competenze sui reati commessi dalle forze militari, e si esplicano nei tribunali militari.

All’interno della Magistratura Italiana esistono anche i magistrati onorari, come ad esempio il giudice di pace o il giudice onorario di tribunale.

Secondo l’articolo 106 della Costituzione Italiana: “La legge sull’ordinamento giudiziario può ammettere la nomina, anche elettiva, di magistrati onorari per tutte le funzioni attribuite a giudici singoli.
Su designazione del Consiglio superiore della magistratura possono essere chiamati all’ufficio di consiglieri di cassazione, per meriti insigni, professori ordinari di università in materie giuridiche e avvocati che abbiano quindici anni d’esercizio e siano iscritti negli albi speciali per le giurisdizioni superiori.” Questo vuol dire che l’ufficio di consigliere di cassazione può essere affidato a docenti universitari, avvocati con almeno quindici anni di esercizio e che siano iscritti negli albi per le giurisdizioni superiori.

La formazione dei magistrati

Per quanto riguarda la formazione dei magistrati ordinari, sono previste diverse attività formative.
La formazione iniziale dedicata in particola modo ai magistrati che svolgono tirocinio; la formazione permanente per i magistrati togati; la formazione per i dirigenti degli uffici; la formazione permanente per i magistrati onorari e infine la formazione internazionale.

Indipendenza e responsabilità

I principi di indipendenza e responsabilità sono alla base della magistratura.
Il principio di indipendenza secondo gli articoli 1 e 4 della Costituzione Italiana rispettivamente: “La giustizia è amministrata in nome del popolo. I giudici sono soggetti soltanto alla legge” e “La magistratura costituisce un ordine autonomo e indipendente da ogni altro potere. Il Consiglio superiore della magistratura è presieduto dal Presidente della Repubblica. Ne fanno parte di diritto il primo presidente e il procuratore generale della Corte di cassazione.”

Per quanto riguarda la responsabilità, i magistrati, dopo il referendum del 1987, rispondono penalmente, civilmente e disciplinarmente delle azioni che commettono a danno dei cittadini nell’esercizio delle loro funzioni.

 

 

 

 





Potrebbe interessarti

La riforma del divorzio breve: ecco in cosa consiste

Non sempre l'unione tra due coniugi va a buon fine. Capita spesso infatti che per motivi di varia natura e legati a diverse incomprensioni tra marito e moglie si prenda la decisione, anche in presenza di figli, di separarsi.

Leggi tutto...

Diritto Parlamentare: come funziona?

Anche i deputati e i senatori hanno una branca del diritto costituzionale che regola e si occupa di valutare il corretto andamento della gestione e di tutto quello che concerne il Parlamento. Tutto quello che concerne infatti l’operato del Parlamento rientra nel diritto parlamentare.

Leggi tutto...

Requisiti ONLUS: eccoli elencati

In questi ultimi anni ne abbiamo sentito spesso parlare per le loro attività benemerite in diversi settori, dal supporto e assistenza a diversamente abili ed anziani bisognosi fino all'integrazione ed inserimento nella società di soggetti emarginati ed immigrati extracomunitari, tuttavia le cosiddette ONLUS non sono delle semplici organizzazioni che si possono costituire con una certa facilità e da chiunque. 

Leggi tutto...

Certificato penale casellario giudiziale: tutti i nostri reati o quasi

Il casellario giudiziale è una sorta di maxi schedario, istituito dalla Procura della Repubblica presso ogni Tribunale, contenente tutte le notizie relative a tutti i provvedimenti (giudiziari e amministrativi) riferiti a ogni singolo cittadino.

Leggi tutto...

Legge sul testamento biologico: a che punto siamo in Italia?

Da molto tempo ormai è stato appurato che la salute è un diritto fondamentale di ogni individuo e che qualsiasi cura o terapia deve ritenersi priva di legittimità in caso di dissenzo da parte del diretto interessato.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Capacità contributiva: gli indici e altre informazioni

Uno dei problemi di cui gli Italiani tendono a lamentarsi spesso, soprattutto negli ultimi anni, è l'eccessivo livello di tasse che sono chiamati a pagare annualmente e che tende a ridurre il reddito che hanno a disposizione mensilmente per sé e la propria famiglia.

Leggi tutto...

Il Calcolo ISEE on line: come effettuarlo?

ISEE è una sigla che sta per Indicatore Situazione Economica Equivalente. Tale indicatore è uno strumento necessario ad individuare la condizione economica di una famigliaCalcolare l'ISEE online è importante nel momento in cui una famiglia vuole richiedere delle prestazioni agevolate, ed è un indicatore necessario in tutta una serie di interventi che hanno a che fare con la Famiglia e codice civile

Leggi tutto...

OPA: Offerta Pubblica Acquisto

In ambito bancario si parla di OPA, ovvero di offerta pubblica di acquisto, quando si procede ad una negoziazione di valori mobiliari mediante cui un soggetto si rivolge senza alcuna mediazione ai portatori di titoli di una società quotata in borsa, detta società bersaglio, per effettuare un'offerta di acquisto di azioni o obbligazioni, oppure per la sottoscrizione di nuovi titoli.

Leggi tutto...

Cos’è un’assicurazione RC Professionale?

La polizza di Responsabilità Civile Professionale è obbligatoria per legge dal 13 agosto 2013 per tutti i professionisti che hanno l’obbligo di iscrizione ad un Ordine o un Albo professionale.

Leggi tutto...

Cessione del quinto dello stipendio: come funziona?

Nel corso della vita può capitare di aver bisogno di una somma di denaro per effettuare un acquisto, come ad esempio quello di un immobile, oppure per un urgente ed importante lavoro di ristrutturazione dello stesso. 

Leggi tutto...

Leggi anche...

Diventare curatore fallimentare: una guida

Vediamo nel dettaglio quali sono le funzioni del curatore fallimentare e quali i poteri di cui è in possesso.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Quand’è che si parla di Crimine informatico?

Un crimine informatico si caratterizza nell’abuso della tecnologia informatica. Tutti questi reati hanno in comune:

Leggi tutto...

Leggi anche...

Decurtazione da 6 a 10 punti patente, occhio al semaforo rosso!

A partire dal 2003, in Italia è stata introdotta la norma che prevede l'assegnazione di punti al momento del conseguimento della patente. Ogni volta che si commette un illecito particolare, è prevista la decurtazione di punti, fino ad arrivare a 0 punti e conseguenti provvedimenti disciplinari nei confronti del guidatore.

Leggi tutto...
Go to Top