In generale, le visure sono documenti che attestano l’effettivo valore di un bene che possa esso essere un immobile, un terreno, un’auto, ecc. Si presentano sotto forma di diverse tipologie che hanno caratteristiche differenti tra loro e utilizzate e richieste a seconda di situazioni specifiche. Da diverso tempo è possibile anche ottenere la visura catastale online.

Come ottenere la visura catastale online: gratis non è sinonimo di affidabilità

Attraverso il servizio di visura catastale online, che può essere effettuato tramite il sito dell'Agenzia delle Entrate, si possono consultare e ottenere in maniera completamente gratuita una serie di informazioni legate agli immobili o ai fabbricati di cui si vogliono conoscere determinati particolari.

Nello specifico, sarà possibile ottenere tutto quello che serve in merito alla rendita catastale e alle altre informazioni relative a tutti gli immobili che sono stati registrati al Catasto dei fabbricati. Oltre a questo, il servizio di visura catastale online permette di conoscere i dati relativi ai redditi di tipo dominicale ed agrario, oltre a tutte le caratteristiche degli immobili censiti, questa volta, presso il Catasto relativo ai terreni.

Per poter accedere alle informazioni della visura catastale online, basta fornire una serie di dati identificativi:

  • dati anagrafici e codici fiscali del proprietario
  • Comune, sezione, foglio e particella che vanno a identificare l'immobile
  • la provincia in cui è collocato l'immobile.

I costi dipendono dalla strutture a cui ci si affida (anche gli architetti e i geometri se ne occupano). Per risparmiare si consigliano degli abbonamento

"La visura PRA", può essere utile nel momento in cui si desiderano informazioni specifiche concernenti i dati identificativi di un mezzo di trasporto, quali, ad esempio: la targa, il telaio, il marchio di fabbrica, il modello, la cilindrata, l’anno di immatricolazione, i dati del proprietario, doveri e garanzie. Si ha la possibilità di richiedere una Visura PRA sia per targa che per nominativo; in quest’ultimo caso è importante specificare il codice fiscale o la partita iva dell'impresa o anche della persona fisica, con l’intento di dare un limite del numero delle probabili omonimie.

La visura camerale si fraziona in due classificazioni, quella ordinaria e quella storica. Questa tipologia si fa vedere come un documento in carta semplice che riporta i dati legali di una azienda così come deriva dal Registro delle Imprese vincolato dalla Camera di Commercio.

Le visure ipotecarie, al contrario di quelle catastali, non possono essere conseguite con un'unica analisi a livello nazionale ma è fondamentale effettuare un'ispezione presso ogni singola Conservatoria; è concretizzabile sia su un soggetto che su uno stabile. 

Oggi si ha la possibilità di evitare tutte le scocciature burocratiche richiedendo le visure che occorrono tramite internet, infatti è possibile collegarsi ad uno dei siti web dedicati ed ottenere la visura catastale online.

Visura Catastale online: dati rilevati in maniera immediata per nominativo o per indirizzo

 computer

I dati rilevati dalla visura catastale online sono i seguenti:

  • Dati identificati dell'immobile: suddivisi in sezione urbana, foglio, particella e subalterno oltre, naturalmente al Comune.
  • Dati di classamento dell'immobile: la zona censuaria e l'eventuale microzona, la categoria catastale, la classe, la consistenza e la rendita.

Utilità 

Grazie alla visura catastale online è visibile anche quella che è la reale rendita catastale dell'immobile ed il cosiddetto reddito dominicale per quanto riguarda i terreni.
Questi dati sono indispensabili per calcolare l'imposta sul reddito degli immobili di nostra proprietà, oppure per calcolare l'imposta comunale sugli immobili – ICI.

Perchè risulti probatoria, è necessario consultare anche i Registri Immobiliari e, a pagamento, richiedere questo secondo tipo di visura catastale. Sottolineiamo il fatto che è anche possibile richiedere l visura catastale online accedendo a servizi dedicati.

Visura Catastale online: quando rivolgersi all'Ufficio del Catasto

Visura Catastale online

Il catasto è un registro all’interno del quale si elencano i beni immobili (con l'indicazione del luogo e del confine, con il nome dei proprietari e le loro rendite). L’Ufficio in vigore in Italia è geometrico, particellare e non probatorio; mostra una mansione fiscale che controlla il reddito imponibile sul quale sono calcolate le tasse e le imposte sui beni immobili.

Le origini del catasto sono molto lontane nel tempo. Occorre arrivare al 1427 per poterne trovare delle tracce concrete. Nel 1901 nacque la Direzione Generale del Catasto e dei Servizi Tecnici. A partire dal 1938 furono poi introdotte modifiche che avrebbero condotto alla divisione effettiva fra il Catasto Terreni ed il Nuovo Catasto Edilizio Urbano.

Il codice amministrativo catastale è stato fondato per rendere possibile l'espressione in forma ridotta degli appellativi dei Comuni d'Italia. La visura catastale è dunque un qualcosa che accerta la natura di un bene immobile o di un terreno.

Visura Catastale online

Nella visura catastale online un immobile si compone di foglio, particella e subalterno del Comune di appartenenza. Vi troviamo anche la rendita catastale dell'immobile, il valore dominicale per i terreni e il nome del proprietario. La redazione del tipo di frazionamento comporta operazioni preliminari in cui il professionista richiede un estratto di mappa, azioni di rilievo planimetrico, elaborazione dei dati trovati e redazione degli elaborati tecnici.

Il modello 51 contiene a questo proposito il risultato del lavoro di frazionamento. L’oggetto del rilievo può essere inserito direttamente sul modello 51 e deve accogliere solo l’oggetto del rilievo.


Potrebbe interessarti

Supporto psicologico da casa? Basta una connessione internet

psicologo.jpg

L'equilibrio mentale è una parte fondamentale del benessere di una persona, sia nell’individualità che nella sfera sociale. Le patologie più frequenti nella società moderna sono la depressione, la schizofrenia, le sindromi nevrotiche e somatoformi. In piena emergenza Coronavirus, sono aumentate le problematiche legate ad un mancato benessere mentale, a causa della quarantena, dell’isolamento e dei cambiamenti improvvisi che hanno radicalmente stravolto la vita di ognuno di noi. 

Significato di Oblazione: cos'è esattamente? Quando è usata?

Significato di Oblazione

Il termine oblazione deriva dal latino offrire. Nel diritto penale indica una causa di estinzione del reato consistente nel pagamento volontario di una somma. È importante chiarire che l'oblazione penale è limitata alle contravvenzioni (è prevista dagli articoli 162 e 162bis del codice penale). In principio poteva essere utilizzata solo per le contravvenzioni punite con la pena dell'ammenda mentre con il tempo è stata prevista un’ulteriore ipotesi che riguarda le contravvenzioni punite con la pena alternativa dell'arresto e dell'ammenda. 

Pubblico ministero: come diventare PM

Il rispetto della legge è uno dei principali doveri di una società e di una Nazione, che intende vivere tranquillamente e vuole distinguersi dalle altre, favorendo dei meccanismi di civiltà e di serenità per i cittadini che la abitano.

Le normative in merito alle piattaforme elevatrici per disabili

piattaforme-elevatrici-per-disabili.jpg

Uno dei temi sociali più importanti al giorno d’oggi è abbattere tutte quelle barriere e i pregiudizi nei confronti di chi è nato con una disabilità

Punti di invalidità: un approfondimento completo su come farne richiesta

punti invalidità

Ogni singolo cittadino italiano possiede determinati diritti imprescindibili e altrettanti doveri da rispettare. Una società civile intesa come tale deve infatti garantire a tutti gli individui di una data nazione diritti importantissimi come il diritto al lavoro e il diritto alla salute.

I più condivisi

Tasse per le slot machine: ecco cosa cambia con gli ultimi provvedimenti

Tasse per le slot machine

Per alcune persone rappresentano dei semplici passatempi con cui divertirsi sporadicamente, da altre invece sono considerate come l'origine di problemi di varia natura, mentre per lo Stato sono una fonte di entrate annue costanti, le slot machines hanno visto nel corso degli ultimi anni una considerevole diffusione sul territorio, anche grazie all'apertura di locali appositi in diverse città e paesi. Tuttavia, attorno a queste macchinette, spesso, sono sorte anche molte polemiche.

Capacità contributiva: scopri gli indici e altre informazioni

Immagine per capacità contributiva

Nell'ambito del diritto tributario italiano, uno dei principi fondamentali vigenti in Italia, relativamente alla cosiddetta capacità contributiva, è sancito dall'art. 53 della Costituzione. Uno dei problemi di cui gli Italiani tendono a lamentarsi spesso, soprattutto negli ultimi anni, è l'eccessivo livello di tasse che sono chiamati a pagare annualmente e che tende a ridurre il reddito che hanno a disposizione mensilmente per sé e la propria famiglia.

Scadenza della cambiale: come comportarsi?

Una cambiale è un titolo di credito all'ordine: questo significa che chi ne è in possesso, ha il diritto senza condizioni di farsi pagare la somma indicata entro la data di scadenza riportata sul titolo. Prima di vedere cosa succede quando non si rispettano i tempi di scadenza della cambiale, diamo qualche altra informazione generale.

Leggi anche...

Consulenti del Lavoro a Bologna: scopriamo a chi rivolgersi?

immagine per Consulenti del Lavoro a Bologna

Di seguito riportiamo una serie di consigli utili alla gestione dei contatti con alcuni degli studi di consulenti del lavoro di Bologna. Possono iscriversi al registro dei praticanti solo coloro in possesso di laurea triennale o specialistica conseguita in Giurisprudenza, Economia e Scienze Politiche. Altre lauree triennali non consentono l'iscrizione al registro dei praticanti.

Leggi anche...

Notifica della multa: come avviene e come regolarsi?

Immagine riferita all'articolo La notifica della multa: come avviene e come regolarsi?

Con oltre 10 milioni di multe l’anno, ben 26.000 contravvenzioni quotidiane, gli italiani versano nelle casse dello Stato un miliardo di euro; non stupisce quindi che gli automobilisti nostrani abbiano a cuore la legge n.125/2010 che in particolare ha ridotto il termine di notifica della multa da 150 a 90 giorni, il cui superamento da parte delle autorità rende il verbale viziato e quindi non più valido.

Go to Top