I CAF a Firenze, o centri di Assistenza Fiscale di Firenze, sono delle organizzazioni che si costituiscono in generale come società per azioni e consentono attraverso i loro servizi di avere una consulenza di tipo fiscale per i contribuenti fiorentini. Non abbiate paura di rivolgervi a questi centri. Lo fanno anche i commercialisti.
Altre funzioni sono legate alla trasmissione telematica di determinati modelli tramite ENTRATEL.

Quali sono le differenze di servizi tra patronato, CAF e sindacati

La burocrazia italiana è tale che spesso è meglio affidarsi all’assistenza professionale di qualcuno in grado di districarsi tra le carte e le domande da inoltrare nei vari uffici. A sostegno di lavoratori, inoccupati, pensionati e lavoratori a vario titolo, esistono appunto enti specifici per la gestione delle pratiche. Gli enti in questione sono: patronato, CAF e sindacati, però a loro volta ciascuno di questi ha funzioni specifiche e competenze per un determinato tipo di assistenza. 

Il patronato: cos’è e servizi

Il patronato è un ente riconosciuto dal Ministero del Lavoro la cui assistenza è rivolta a lavoratori, pensionati e in genere tutti i cittadini che vi fanno ricorso sul territorio nazionale. Un patronato può essere gestito o costituito nell’ambito di confederazioni o associazioni di lavoratori sia dipendenti che autonomi e si occupa principalmente di pratiche previdenziali e pensionistiche. È un ente senza scopo di lucro, per cui offre i servizi gratuitamente, poiché lo Stato rimborsa il patronato tramite il sistema di punti pratica: da 35 € a 175 € in base alla pratica elaborata. Dal 1° gennaio 2018, tuttavia, in seguito a tagli alle spese degli enti, alcuni servizi sono a pagamento:

  1. Servizi gratuiti: domande di pensione (quota 100, anzianità, invalidità, complementare, reversibilità …); richiesta o rinnovo di permesso di soggiorno per lavoratori extra-comunitari; pratiche di ricongiungimento familiare; rimborsi e pratiche indennità per infortuni sul lavoro, malattia professionale, danno biologico.
  2. Servizi a pagamento: domande per assegno familiare, bonus bebè, bonus mamma e asilo nido; dimissioni online; richieste online per rilascio di Certificazione Unica; richiesta INPS per permessi e congedi; richieste INPS per cure termali; riconoscimento disabilità grave (Legge 104); rimborso spese viaggio o farmaci; ratei tredicesima per lavoratore defunto; indennità NASPI; autorizzazione per versamenti volontari di contributi.

In ogni caso, la Legge 152/2001 decreta che l’importo massimo esigibile per le prestazioni a pagamento non può superare i 24 €.

Il CAF: cos’è e servizi

I Centri di Assistenza Fiscale – CAF – si occupano di sostenere gli assistiti nei loro adempimenti fiscali come la compilazione e l’invio delle dichiarazioni dei redditi. L’attività assistenziale può essere svolta solo dai CAF iscritti all’albo nazionale. I servizi specifici del CAF sono la compilazione e la trasmissione telematica di:

  • Modelli 730 e dichiarazione di redditi di qualsiasi tipo;
  • Modelli RED;
  • Modelli ISEE;
  • Richiesta firma digitale o identità digitale SPID.

Le prestazioni – come nel caso del patronato – possono essere gratuite e a pagamento. Solitamente, la sola trasmissione telematica di modelli di dichiarazione già compilati è sempre gratuita (al CAF viene corrisposto un contributo dall’Erario per ogni modello raccolto). Se, invece, il lavoratore necessita di assistenza nella compilazione del modello di dichiarazione, il CAF può richiedere il pagamento per la prestazione. I costi restano sempre contenuti rispetto al rivolgersi ad un commercialista.

Il sindacato: cos’è e servizi

Il sindacato è un ente associativo che tutela e rappresenta i diritti dei lavoratori e in base all’art. 39 della Costituzione, i sindacati possono costituirsi in associazioni il cui compito principale è la stesura e il rinnovo dei contratti collettivi nazionali cosi come la proposta e la formulazione di richieste dei lavoratori dirette al Governo e alle istituzioni nazionali o locali. Il sindacato eroga assistenza agli iscritti sia consulenza di tipo fiscale, legale, previdenziale e amministrativo. La prestazione più frequente e significativa è l’assistenza in caso di controversie con il datore del lavoro, tramite il controllo delle buste paga, provvedimenti disciplinari, applicazione dello strumento del licenziamento e simili. Il sindacato tutela il lavoratore anche nei confronti di INPS e INAIL. L’ente eroga anche corsi di formazioni, stipula convenzioni con attività commerciali e agevolazioni e con istituti assicurativi o bancari. I servizi sono solitamente gratuiti – soprattutto per gli iscritti – o comunque eventuali pratiche a pagamento hanno importi agevolati rispetto ai prezzi di mercato.

1caf

Vediamo ora i principali CAF a Firenze e provincia.

Centri assistenza Fiscale (anche per l'isee, per la dichiarazione dei redditi e per il modello unico) in provincia di Firenze

C.A.F. Cisl

Via Ricasoli 15, 50122 - (FI)
tel 055288440

Acli Service

Viale Martiri Di Belfiore 4, 50144
tel 055357824

Caf a Firenze Cna

Via Della Robbia 46, 50132 

tel 055263141

Caf Ugl

Via Ponte Alle Mosse 45, 50144 -
tel 055333083

C.A.F. C.I.A.

Via Iacopo Nardi 39, 50132
tel 055233801

C.A.F. C.I.A.

Via Iacopo Nardi 39, 50132
tel 055233801

Caf Cna

Via Alcide De Gasperi 11, 50019 - Sesto Fiorentino (FI)
tel 055420781

Sede Caf Uil Scandicci

Via Baccio Da Montelupo 65, 50018 - Scandicci (FI)
tel 0557350588

Acli Service

Piazza San Francesco 39, 50019 - Sesto Fiorentino (FI)
tel 0554492863

Vediamo ora i principali CAF di Firenze e provincia, appartenenti al gruppo UIL.

Sedi CAF a Firenze UIL: contatti, indirizzi e orari per supporto alla disoccupazione

Corrispondente CAF UIL

(id: 947269) info

via: VIA CORCOS 15
cap: 50142
tel. 0557326199
fax 0557327416
scrivi una mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SEDE CAF UIL ALAMANNI Sede Operativa

(id: 949424) info

via: VIA ALAMANNI 23/I
cap: 50123
tel. 800298616
fax 055213413
scrivi una mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SEDE OPERATIVA SESTO FIORENTINO Sede Operativa

(id: 949426) info

via: VIA DONIZETTI 33
cap: 50019
tel. 055444596
fax 0623311621
scrivi una mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SEDE OPERATIVA SCANDICCI Sede Operativa
(id: 949446) info

via: VIA BACCIO DA MONTELUPO 65
cap: 50018
tel. 0557350588
fax 0557350588
scrivi una mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SEDE OPERATIVA CASTELFIORENTINO Sede Operativa

(id: 949447) info
SEDE OPERATIVA EMPOLI Sede Operativa

via: VIA A. DEL PELA 19
cap del CAF a Firenze: 50051
tel. 0571628410
fax 0571628410
scrivi una mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SEDE OPERATIVA AREZZO Sede Operativa
(id: 949780) info

via: VIA SALVAGNOLI 59
cap: 50053
tel. 057174243
fax 0571700854
scrivi una mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SEDE OPERATIVA SAN GIOVANNI VALDARNO Sede Operativa
(id: 949783) info

via: VIA GALLERIA VALTIBERINA 2
cap: 52100
tel. 0575903119
fax 0575901558
scrivi una mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SEDE PERIFERICA SOC. SERVIZI

via: VIA G. BRUNO 64
cap: 52037
tel. 0575742446
fax 0575742446
scrivi una mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SEDE OPERATIVA SUBBIANO Sede Operativa
(id: 949786) info

via: VIA G. VERDI 15
cap del CAF a Firenze: 52010
tel. 0575420899
fax 0575420899
scrivi una mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SEDE OPERATIVA CORCOS Sede Operativa
(id: 958892)

via: VIA CORCOS 15
cap: 50142
tel. 0557326199
fax 0557327416
scrivi una mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Elenco degli avvocati: alcuni nostri consigli riguardo i CAF a Firenze

Immagine usata nell'articolo CAF a Firenze e provincia: ecco a chi rivolgersi per la Burocrazia!

Riportiamo di seguito una serie di informazioni su alcuni degli studi di avvocati di Firenze. La lista verrà costantemente monitorata e aggiornata anche grazie ai vostri suggerimenti.

Studio Legale Guglielmo Mossuto

L'avvocato propone assistenza per il gratuito patrocinio a spese dello stato. Lo studio offre anche un'assistenza che consiste nella formulazione scritta di un parere. Il sito offre consulenza.

50131 (FI)
82, vl. dei Mille
tel: 055 576090, 055 5520796, 393 9906090
fax:055 581011

Studio Legale Bernagozzi Ilaria

Lo Studio Legale Bernagozzi propone assistenza nel ramo del diritto civile.

71, v. Della Robbia
tel: 055 0116116, 338 6315614
fax:055 5048610

Studio Legale Associato Avvocato Marco Rossi

Lo Studio Legale Associato Rossi Perini si occupa di attività professionale per consulenza e assistenza in alcuni settori del diritto. Lo Studio Legale opera nel circondario del Tribunale di Firenze.

102, v. Maragliano
tel: 055 354191
fax:055 354794

Avvocato Tommaso Signorini

L'attività degli avvocati di questo studio di avvocati di Firenza consiste nel prestare consulenza e assistenza giudiziale e stragiudiziale. Lo studio si occupa di infortunistica stradale.

50127 (FI)
36/4, v. O. da Pordenone
tel: 055 3245364, 335 305915
fax:055 3218067

CaF a Firenze di Bacci Stefano Spartaco

Questo studio Legale offre consulenza e assistenza nei settori di diritto aziendale e del lavoro, igiene e sicurezza sul lavoro. Questi validi avvocati svolgono attività giudiziale ed extragiudiziale in materia di infortuni, locazioni, diritto di famiglia e successioni.

221, vl. Redi
tel: 055 892489, 055 355360
fax:055 3215373

Studio Legale Associato Hofer Torricelli

Lo studio di questi avvocati di Firenze è nato nel 1990 ed è composto da 9 soci. Propone consulenza legale integrata di diritto civile, fornendo ad enti, aziende e privati, il supporto necessario per la realizzazione e gestione dei loro progetti. Il sito si pone come un serio punto di riferimento per quanti avessero bisogno di informazioni in materia.

2/r, v. Giambologna
tel: 055 5535166
fax:055 578230

Studio Legale Associato Avv. Cabras, Avv. Duro, Avv. Coroni, Avv. Marra

Questo studio nasce nel 2002 e si occupa principalmente di diritto penale.

Via Andrea del Castagno 42
Telefono: 055 579068
Fax: 055 5530167
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Studio Legale Avv. Luigi Cecchini

Via Lamarmora 55, 50121
Telefono: 055 588313
Fax: 055 575951

Caf a Firenze Studio Legale Avv. Vaccaro

Lo Studio, attraverso i suoi professionisti, svolge attività di consulenza ed assistenza legale, giudiziale e stragiudiziale, nei vari settori del diritto.

Via dei Servi 44, 50122
Telefoni: 055.210.433 - 055.210.434 - 055.215.476
Fax: 055.282.967
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CNTTV Studio Legale Associato: Avv. Noferi, Avv. Tarducci, Avv. Tozzi, Avv. Vallini

Operano in tutto il territorio nazionale e a livello internazionale con sede principale Firenze e sedi secondarie Milano e Roma.

Viale Belfiore 45, 50144
Tel: 055 21.79.89 - 4 linee
Fax: 055 26.58.037

Studio Legale Chiti

CAF

Via Lorenzo il Magnifico 83, 50129
Tel: 055 400 788
Fax: 055 463 374 7
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Studio Legale Ferrari Bravo Anichini

Presta attività di consulenza e assistenza legale e stragiudiziale in diversi campi del diritto.

Via Lamarmora Alfonso, 29 50121 Firenze (FI)
Tel. 055 577137 - 055 575335
Fax. 055 574334
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CAF a Firenze Studio Legale Olivieri Ciapetti & Partners

Via Palestro 4, 50123
Firenze (FI)
Tel: 055 217330
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Potrebbe interessarti

Principio di Offensività: ecco come come agisce nel diritto?

Immagine per principio di offensività

Il Principio di Offensività rappresenta un qualcosa di molto interessante rispetto a quel che riguarda la concezione liberal-democratiaca del reato. Questo principio estromette la punibilità dei fatti per i quali non esiste un’effettiva lesione del bene giuridico protetto.

Separazione dei beni: ecco i passi per essere in regola

Separazione dei beni

Il matrimonio non prevede però soltanto la cerimonia e il ricevimento di nozze; non è inoltre unicamente un'unione spirituale di due persone.

Giudice delegato: sai di cosa si occupa questa figura?

giudice delegato

Per quanto riguarda la procedura di fallimento, esistono diverse figure ad esso preposte denominate Organi del fallimento, secondo le norme del diritto commerciale, artt. 23-41 della Legge Fallimentare.

Presidenti della Repubblica Italiana: ecco l'elenco completo

immagine presidenti della repubblica italiana

La Repubblica Italiana ha avuto, al 2020, 12 Presidenti della Repubblica Italiana.

Congedo di paternità: astensione obbligatoria e facoltativa

congedo di paternità

Dopo il sì del Parlamento Europeo al congedo di paternità dell’ottobre 2010 il Decreto Legislativo n119 del 18 Luglio 2011 riordina e ridefinisce i presupposti e le modalità con cui fare richiesta in merito a congedi, aspettative e permessi. Differenza sostanziale rispetto al passato è la possibilità del padre di ottenere il permesso anche nel caso in cui la madre non ne abbia diritto (essendo ad esempio disoccupata) mentre in passato era richiesto che la genitrice avesse un lavoro.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Modello F23 editabile, cos’è e quando si deve utilizzare

immagine per Modello F23 editabile

Rispetto ad altri Paesi europei, in Italia purtroppo si è costretti a pagare annualmente diverse tipologie di tasse. Per rendere meno complicato e pesante il loro pagamento, almeno dal punto di vista pratico, negli ultimi anni l’Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione dei contribuenti, sul proprio sito internet, alcuni utili strumenti che permettono di poter compilare e stampare dei moduli, utilizzabili appunto per il versamento di alcune imposte.

Buoni ordinari del tesoro: come funzionano realmente?

buoni ordinari del tesoro

I BOT, ovvero i buoni ordinari del tesoro, sono dei titoli a breve scadenza emessi dallo stato, da molti considerati come titoli con un rischio pari allo zero. Sono un titolo senza cedola, della durata massima di 12 mesi, che vengono emessi dallo Stato Italiano per finanziare il debito pubblico.

Scadenza della cambiale: come comportarsi?

Una cambiale è un titolo di credito all'ordine: questo significa che chi ne è in possesso, ha il diritto senza condizioni di farsi pagare la somma indicata entro la data di scadenza riportata sul titolo. Prima di vedere cosa succede quando non si rispettano i tempi di scadenza della cambiale, diamo qualche altra informazione generale.

Leggi anche...

Aprire partita IVA: i consigli di Fiscozen

 

Se stai pensando di dare avvio alla tua attività lavorativa sappi che non potrai iniziare con prestazione occasionale ma dovrai aprire partita IVA. Oggi scopriamo come essere in regola con il Fisco?

Leggi anche...

Patente a punti: sai davvero come funziona dopo la riforma?

immagine per Patente a punti

Con la riforma del sistema delle patenti in Italia, avvenuta nel 2003, il codice della strada ha stabilito che ogni titolare di patente o patentino CIG abbia in dotazione, al momento del conseguimento della patente a punti, un totale di 20 punti.

Go to Top