Le aziende che adottano pratiche di comunicazione altamente efficaci godono di rendimenti assai superiori rispetto alla concorrenza: lo sapevate? Una migliore comunicazione interna non influisce solo sui vostri ricavi, ma può anche aumentare il coinvolgimento dei dipendenti, costruire team più forti e migliorare la competitività della vostra azienda.

Pratiche di comunicazione interna efficaci vi aiutano ad aumentare la produttività, a costruire un ambiente di lavoro migliore e a ridurre i conflitti quotidiani tra i membri del team: la comunicazione cartacea e personalizzata, ad esempio, potrebbe essere un valido strumento per implementare la sensazione tra i vostri dipendenti di essere apprezzati, ma per attuarla con destrezza bisogna essere ben organizzati, grazie a validi partner, che potrete trovare su https://www.paesedellebuste.it/; grazie a delle buste precompilate, in grado quindi di alleggerire la burocrazia, ecco che saprete risparmiare tempo prezioso che potrete utilizzare per implmenetare i prossimi consigli!

1 Incoraggiare la condivisione, il contributo e il dialogo

La comunicazione interna non è una strada a senso unico. Una buona comunicazione fluisce in entrambi i sensi. Per quanto sia importante dare un feedback ai vostri dipendenti, è anche fondamentale insegnare ai membri del vostro team a fare lo stesso con voi. La chiave di questo passo è una cultura aperta e affidabile che incoraggia il dialogo tra team e individui. Quando i vostri dipendenti comprenderanno il loro ruolo e le loro aspettative, lavoreranno al massimo!

2  Fate in modo che i manager diano l'esempio

Incoraggereste le persone a rimanere in ufficio fino a tardi per lavorare su un progetto, per poi andarvene alle 5 in punto? Parlereste apertamente delle difficoltà finanziarie della tua azienda e poi vi comprereste un'auto di lusso nuova di zecca?

1imposte

La risposta esatta, ovviamente, è "no", perché una delle cose migliori che potete fare è dare il buon esempio. Se volete che i vostri dipendenti comunichino bene, assicuratevi di fare lo stesso. Se vi aspettate che il vostro team condivida le informazioni apertamente, fate in modo di fare voi stessi la medesima cosa.

3 Ottenere la fedeltà dei dipendenti

Dare l'esempio è un buon inizio, ma a volte è necessario un piccolo sforzo in più per ottenere la fedeltà dei dipendenti. Ogni anno molti fondi vengono sprecati a causa di scarse comunicazioni e di incomprensioni facilmente risolvibili. Questa è una realtà preoccupante per i leader, ma non particolarmente interessante per i dipendenti. Per ottenere il coinvolgimento dei dipendenti, è necessario mostrare e fornire loro un valore reale. Per quanto possa sembrare sciocco, dovete entusiasmarli sul perché la visibilità e la condivisione delle informazioni sia importante. Dovete mostrare i benefici che riceveranno. Ecco che, come dicevamo più su, una comunicazione efficace e che dimostri quanto siate in grado di gratificarli, potrebbe essere un asso nella manica: affidatevi alle lettere.

4 Rendere pubblici obiettivi e traguardi

In media, circa la metà delle aziende non riesce a comunicare efficacemente le strategie aziendali ai dipendenti in modo da poterlefar respirare nel loro lavoro quotidiano. È piuttosto difficile mettere in campo una strategia di cui non si ha un quadro completo. Per rendere il lavoro dei vostri dipendenti più facile e più significativo, è bene pubblicare gli obiettivi aziendali, di squadra e personali. Renderli chiari e visibili a tutti. 

Speriamo che questi piccoli consigli possano fare al caso vostro e della vostra azienda!


Potrebbe interessarti

Diritto di difesa: sai esattamente come usufruirne nelle sedi opportune?

Diritto di difesa

Analizziamo oggi in questo articolo un concetto molto importante per la persona. 

Principio di Offensività: ecco come come agisce nel diritto?

Immagine per principio di offensività

Il Principio di Offensività rappresenta un qualcosa di molto interessante rispetto a quel che riguarda la concezione liberal-democratiaca del reato. Questo principio estromette la punibilità dei fatti per i quali non esiste un’effettiva lesione del bene giuridico protetto.

Come disdire l'abbonamento Sky grazie al decreto Bersani

In materia di liberalizzazioni, uno dei capisaldi degli ultimi anni è senza dubbio il decreto bersani, convertito in Legge Bersani n. 248 del 4 agosto 2006. La legge Bersani è nota appunto come legge sulle liberalizzazioni, e contiene una serie di misure che hanno l'obiettivo di tutelare innanzitutto i consumatori, e di rendere più flessibile il mercato.

Riforma sul divorzio breve: ecco in cosa consiste davvero

Riforma del divorzio breve

Non sempre l'unione tra due coniugi va a buon fine. Capita spesso infatti che per motivi di varia natura e legati a diverse incomprensioni tra marito e moglie si prenda la decisione, anche in presenza di figli, di separarsi.

Guida per promessi sposi: cosa tenere bene a mente per non far saltare il proprio matrimonio

 matrimonip

Sposarsi è, per molti, il sogno di una vita. Il desiderio di trascorrere il resto dei propri giorni con la persona che si ama è molto poetico, ma per renderlo effettivo bisogna rimanere coi piedi per terra e documentarsi scrupolosamente su tutte le pratiche necessarie per sposarsi. Infatti, se si perde di vista una scadenza si rischia di non poter coronare il proprio sogno nei tempi desiderati e di dover posticipare anche di alcuni mesi.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Come amministrare un condominio: spese condominiali e altro

Se vivete in un condominio è d'obbligo conoscere temi quali quelli connessi alle spese condominiali. La ripartizione di questi costi avviene in base agli artt. 1123, 1124, 1125 e 1126 c.c. Oltre a tutto ciò è importante trattare argomenti come quelli che riguardano i costi per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle parti comuni.

Associazioni che difendono i diritti dei consumatori

In Italia esistono varie associazioni che tutelano i diritti dei consumatori, ovvero dei soggetti sorti con lo scopo di difendere i consumatori e gli utenti di determinati servizi.

Cessione del quinto dello stipendio: come funziona?

Nel corso della vita può capitare di aver bisogno di una somma di denaro per effettuare un acquisto, come ad esempio quello di un immobile, oppure per un urgente ed importante lavoro di ristrutturazione dello stesso. 

Leggi anche...

Commercialisti a Napoli e dintorni: i contatti

Di seguito riportiamo una serie di link utili per tutti coloro i quali abbiano bisogno di una consulenza da parte di un commercialista a Napoli e Salerno. Vediamo dunque gli studi dei migliori professionisti nella zona.

Leggi anche...

Bancarotta fraudolenta: scopri se si tratta del tuo caso?

bancarotta fraudolenta

Intimamente connesso al concetto e soprattutto al reato di fallimento, abbiamo il reato di bancarotta. Tale termine deriva dalla consuetudine, in epoca medievale, di rompere il tavolo di legno del banchiere insolvente. La bancarotta può essere di due tipologie: semplice, in quanto causata da imprudenza, oppure bancarotta fraudolenta, ovvero causata per frode e violazione di leggi.

Go to Top